Cerca

Immigrati: Donzelli (Pdl), profughi lavorino gratis per ripagare ospitalita'

Cronaca

Firenze, 21 mag. - (Adnkronos) - ''Raccolgo e rilancio anche in Toscana la proposta degli assessori veneti e piemontesi Donazzan e Ravello: per accogliere con giustizia coloro che profughi, e non immigrati clandestini, siamo costretti ad ospitare nelle nostre terre, si chieda loro 'in cambio' di svolgere piccoli lavori di pubblica utilita', come la raccolta dei riufiuti, l'arredo urbano o la manutenzione dei giardini''. Lo dichiara Giovanni Donzelli, consigliere regionale del Pdl in in Toscana.

''Avranno cosi' la possibilita' di sdebitarsi della generosita' della Toscana e delle citta' che li accoglieranno - spiega Donzelli - avranno maggiore occasione di integrazione e verranno rassicurerati anche i toscani sull'attenzione delle Istituzioni non soltanto ad un buonismo di facciata, ma anche alla giustizia sociale e al rispetto per il nostro territorio. Faremmo comprendere che chi scappa da una guerra e' ben accolto, ma deve contribuire al bene comune della nostra societa'''.

''Abbiamo molti lavori - sottolinea l'esponente del Pdl - che le pubbliche amministrazioni non riescono a fare per carenza di fondi e che non richiedono una particolare competenza come per esempio le pulizie dei locali scolastici o comunali, o negli ospedali e case di riposo, senza licenziare nessuno, ma aumentando gli addetti, oppure per gli uomini, la manutenzione del verde pubblico o della pulizia delle strade''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog