Cerca

Strauss-Kahn: uscite solo per tribunale, medico e riti religiosi

Esteri

Washington, 21 mag. - (Adnkronos) - Alloggiato in un appartamento di due stanze al numero 71 di Broadway avenue a Manhattan, Dominique Strauss-Kahn potra' uscire di casa soltanto per recarsi alle udienze in tribunale, incontrare gli avvocati, andare dal medico e partecipare a riti religiosi. Ogni uscita dovra' comunque essere notificata con almeno sei ore di anticipo. Lo scrive il quotidiano Le Parisien, citando il documento della Corte Suprema di New York che fissa le condizioni degli arresti domiciliari imposti all'economista francese.

Per uscire dal carcere, l'ex direttore dell'Fmi ha dovuto pagare una cauzione di un milione di dollari e depositare una garanzia di altri cinque. Deve indossare un braccialetto elettronico alla caviglia, ha dovuto consegnare il passaporto e il lasciapassare dell'Onu e dovra' anche pagare tutte le spese della sua sorveglianza, affidata alla ditta Stroz Friedberg, la stessa che gli ha fornito un alloggio dopo il rifiuto ad ospitarlo di un residence di lusso.

Verra' tenuto un registro delle visite autorizzate dal tribunale e delle visite dei familiari. I visitatori verranno perquisiti per accertare che non portino armi e non potranno essere piu' di quattro alla volta. Secondo il sito iTele, Strauss-Kahn alloggia in un appartamento di due stanze ad un affitto mensile di 4.250 dollari. Il palazzo dispone di solarium in terrazza, palestra e sala biliardo, ma non e' chiaro se l'economista francese possa accedervi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog