Cerca

Milano: De Corato, madre assessore Rizzi aggredita da sostenitori Pisapia

Cronaca

Milano, 21 mag. (Adnkronos) - ''Mentre il sindaco di Milano Letizia Moratti si e' recata oggi al mercato di via Osoppo per parlare con i cittadini, una decina di militanti che sostengono Pisapia impedivano il colloquio con insulti e inseguendo il sindaco muniti di fischietti e cartelli. La madre dell'assessore Alan Rizzi e' stata aggredita da uno di loro e ha dovuto ricorrere a cure mediche presso il Pronto soccorso". Lo sostiene il vicesindaco e assessore alla Sicurezza di Milano Riccardo De Corato, che e' candidato al Consiglio Comunale di Milano come secondo capolista per il Popolo della Liberta'.

"Sono in corso accertamenti - continua De Corato - da parte della Digos. Mentre un altro simpatizzante del centrodestra ha subito una seconda aggressione e Polizia Locale e Polizia di Stato hanno fermato una persona. Questo e' il clima che i fan di Pisapia stanno costruendo in maniera scientifica per impedire al sindaco Moratti di parlare con i cittadini. Un modus operandi che gia' abbiamo visto in passato, in occasione dell'inaugurazione del prolungamento della linea 3 alla Comasina o dell'isola di Sarpi. Ma che ora si ripete in forme piu' violente".

"Noi - conclude De Corato - non cadremo nel tranello. E presentero' subito, come deputato, un'interrogazione parlamentare al ministro dell'Interno per chiedere conto delle indagini che verranno effettuate per accertare chi siano i responsabili. E quali controlli vengano garantiti per tutelare la sicurezza del candidato sindaco Letizia Moratti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog