Cerca

Napoli: Pasquino, con de Magistris condivisione alcuni punti nostro programma (2)

Politica

(Adnkronos) - Tra le priorita', "le politiche comunali per le famiglie e le politiche sociali, quelle per il cosiddetto terzo settore", ha spiegato il rettore dell'Universita' di Salerno Raimondo Pasquino.

Poi, "il problema della legalita', che dev'essere caratterizzante della prossima consiliatura. Il consiglio comunale non dev'essere il luogo dove si portano delibere gia' decise altrove, ma dove possa avvenire il dibattito. Napoli deve diventare citta' antiracket, la legalita' sia un elemento importante", ha aggiunto Pasquino.

La raccolta dei rifiuti, ha proseguito Pasquino, "non dev'essere sottoposta a criteri emergenziali. Nessuno pensi di avere l'asso nella manica inventando qualcosa: l'obiettivo dev'essere portare la differenziata al 35% entro il 31 dicembre e al 65% entro il 2012. Noi pensiamo, inoltre, che basti il termovalorizzatore di Acerra", ha precisato il rettore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog