Cerca

Napoli: patto elettorale nel centrosinistra per de Magistris (2)

Politica

(Adnkronos) - Anche tra i 44mila votanti che al primo turno hanno scelto il candidato del Terzo polo Raimondo Pasquino, secondo Ruggiero, "gran parte votera' Luigi de Magistris, a cominciare dagli elettori di Fli che guardano alla legalita' come un valore e non possono scegliere un candidato che ha come regista una persona per la quale la magistratura ha chiesto l'arresto. De Magistris e' il candidato piu' adeguato a governare Napoli, e ci rammarica che venga dipinto come un 'Masaniello' radicale, e' un uomo di governo che sa cosa si deve fare", ha concluso il segretario cittadino di Idv Napoli.

Per il commissario provinciale di Napoli del Pd, Andrea Orlando, "bisogna accelerare la nuova stagione politica. A de Magistris chiediamo di esercitare al meglio il ruolo che gli elettori gli hanno assegnato per vincere, e battere la destra". Orlando ha poi sottolineato che "la riunione dei quadri del Pd di questa mattina e' durata tre quarti d'ora. Di solito siamo abituati a riunioni fiume, questa volta c'e' stata da parte di tutti la consapevolezza che la scelta non puo' arrivare da discussioni, ma e' gia' nelle scelte che ci hanno fatto aderire al Pd".

La piena partecipazione al progetto, ha assicurato Orlando, "c'e' anche da parte di quei candidati nelle liste Pd che conquisterebbero un seggio nel Consiglio comunale solo in caso di vittoria di Lettieri".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog