Cerca

Roma: Alemanno a Trastevere, 13.300 metri quadrati di scritte cancellate (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Quest'operazione e' nata contestualmente alla nascita delle squadre del Decoro dell'Ama - ha continuato Alemanno - Prima esisteva solo una squadra che cancellava le scritte in tutta la citta', che interveniva quando le scritte erano indecenti o gravemente lesive dell'etica pubblica, adesso, invece, il lavoro e' sistematico, si e' creata un'intera struttura per il Decoro urbano, con diverse squadre che operano in tutta la citta'. Adesso, pero', la palla passa ai Vigili urbani, io ho chiesto al nuovo Comandante del primo gruppo di intensificare i controlli perche' dobbiamo aspettare al varco i nuovi writers per preservare il lavoro fatto".

"Rimane il problema dei portoni - ha concluso il Sindaco - ma quello e' compito dei privati, a cui invieremo una lettera invitandoli a intervenire da questo punto di vista. Esistono degli incentivi, che prevedono una detassazione, il bando e' stato aperto da poco. Quindi deve essere chiaro a tutti i privati che vogliono intervenire che da un lato possono usufruire degli incentivi e dall'altro rivolgersi all'Ama che puo' indicare loro un elenco di ditte specializzate che a basso costo possono effettuare queste operazioni".

Per quanto riguarda la pavimentazione, Alemanno ha sottolineato che in linea con il restyling previsto in tutto il centro storico anche a Trastevere verranno avviati lavori di manutenzione dei sampietrini che comunque rimarranno in tutto il perimetro dello storico quartiere romano. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog