Cerca

Genova: probabile imminente trasferimento don Seppia in altro carcere

Cronaca

Genova, 21 mag. (Adnkronos) - E' probabilmente imminente il trasferimento di don Riccardo Seppia, il parroco genovese arrestato venerdi' scorso per presunta violenza sessuale su minore, dal carcere di Marassi a Genova a un'altra struttura ligure.

Il suo avvocato, Paolo Bonanni, al termine dell'interrogatorio del sacerdote, ha dichiarato che il trasferimento potrebbe essere "oggi, come domani o lunedi'".

Don Seppia ha chiesto il trasferimento dichiarandosi oggetto di insulti e minacce da parte degli altri detenuti. Il suo passaggio a un altro carcere deve essere deciso dal ministero di Grazia e Giustizia, sentito il parere del magistrato. "La richiesta di don Seppia -ha voluto precisare l'avv. Bonanni- non dipende da un difetto di controllo da parte del carcere di Marassi che e' assolutamente esemplare da questo punto di vista. Il mio assistito mi ha riferito che il personale e' assolutamente attento a ogni sua esigenza di sicurezza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog