Cerca

Lazio: Cangemi, da Giunta 800mila euro per sicurezza integrata

Cronaca

Roma, 21 mag. - (Adnkronos) - "Con l'ultima Giunta abbiamo stanziato 800mila euro per la sicurezza integrata per Comuni e Municipi per dare maggiore impulso e risposte concrete alle specifiche politiche per la sicurezza". Lo ha dichiarato Giuseppe Cangemi, assessore alla Sicurezza e agli Enti Locali della Regione Lazio, visitando insieme alla presidente Renata Polverini la Festa della Polizia a piazza del Popolo. I due rappresentanti dell'esecutivo regionale erano accompagnati da Rosario Vitarelli, presidente dell'Osservatorio regionale della Sicurezza e Legalita' e da Michele Lauriola, direttore di Abecol (Agenzia dei Beni Confiscati alla Criminalita'), e sono stati guidati nei vari spazi espositivi dal Questore Francesco Tagliente.

"Come ha ribadito piu' volte la presidente Renata Polverini - ha aggiunto Cangemi - dobbiamo far convergere i nostri sforzi verso una direzione univoca, per quanto ampia e comprensiva di molteplici aspetti, per tali motivi la Regione Lazio ha voluto studiare e mettere a punto azioni per la diffusione di una maggiore consapevolezza a proposito della sicurezza urbana, dell'impegno per la legalita' e per il ristabilimento di un rapporto di fiducia essenziale per una migliore convivenza civile".

''Siamo fermamente convinti che la sicurezza urbana riveste, a livello regionale, un ruolo fondamentale - ha proseguito - in quanto, oltre all'idea di difesa di interessi primari evoca il concetto di fruizione di beni comuni ed essenziali ponendosi quale condizione di sviluppo della qualita' della vita delle citta' e dei comuni. Con questo specifico bando elargiremo finanziamenti con fondi di parte corrente a Comuni e Municipi per progetti che saranno finanziati con un contributo massimo di 50.000, mila euro''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog