Cerca

Reggio Calabria: avvisi di garanzia per irregolarita' centro Aism di Bova Marina

Cronaca

Reggio Calabria, 21 mag. - (Adnkronos) - Tre avvisi di garanzia sono stati notificati dai carabinieri a funzionari e tecnici indagati per il costruendo centro Aism di Bova Marina, sequestrato nelle scorse settimane. Sulla carta risulta collaudata mentre in realta' la struttura non e' neppure terminata.

Gli avvisi di garanzia sono stati notificati al direttore dei lavori, che e' un ingegnere di Melito Porto Salvo, a un funzionario del settore tecnico della Comunita' montana versante jonico meridionale Capo sud, che rappresenta la stazione appaltante responsabile dell'esecuzione e vigilanza dei lavori, e a un architetto di Bovalino in qualita' di collaudatore. Devono rispondere in concorso del reato di falsita' ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici.

Secondo l'accusa avrebbero falsamente attestato la corretta esecuzione dei lavori e rilasciato il conseguente collaudo tecnico-amministrativo relativo all'immobile concesso in comodato d'uso gratuito ad Aism dal Comune di Bova Marina perche' vi fosse realizzato un centro socio-sanitario dedicato alla riabilitazione delle persone affette da sclerosi multipla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog