Cerca

Fiorello tra una battuta e l'altra: "Sono il 'terzo polo' dell'intrattenimento"

Spettacolo

Roma, 21 mag. (Adnkronos) - ''Sono il 'Terzo Polo' dell'intrattenimento, colpisco sia a destra che a sinistra''. Così si definisce scherzosamente Fiorello intervenuto telefonicamente alla trasmissione, 'Ventura Football Club', condotta da Simona Ventura su Radio 1 Rai. Effervescente e ironico come sempre, Fiorello si lancia in battute 'bipartisan': ''Chi è una donna fuori dal comune? La Moratti. E sapete cosa ha detto Fassino? Sarò un sindaco trasparente''.

Il comico siciliano non risparmia neppure il presidente del Consiglio: ''Non è colpa di Berlusconi se è apparso ieri su tutte le televisioni. Non si faceva vedere e l'avete chiamato tutti. Ora però bisogna fermarlo, stamattina l'ho visto addirittura a 'Protestantesimo'''.

E annuncia che lunedì prossimo in sala al Teatro Sistina di Roma per il suo show ci saranno il neo direttore generale della Rai, Lorenza Lei, insieme con il presidente Paolo Garimberti. ''Forse avremo anche una telefonata di Berlusconi'', scherza. Il 30, invece, sul palcoscenico del teatro romano ci sara Jovanotti a duettare con lui.

A proposito del suo programma su Rai Uno afferma: ''Mi aggrada moltissimo andare su Rai Uno tra novembre e dicembre''. Invita il direttore di Radio Rai, Antonio Preziosi, per il 26 maggio al Teatro della Luna a Milano dove ricorderà Mike Bongiorno ''anche con alcuni filmati inediti realizzati durante i backstage della pubblicità''.

E conclude: ''Io sono molto sopravvalutato, e la mia bravura sta proprio nel fare in modo di essere sopravvalutato''. ''Insegnami come si fa perché invece io sono sottovalutata'', controbatte la Ventura, che gli chiede: ''Farai mai Sanremo?''. ''Sì, quando avrò raggiunto l'età di Gianni Morandi'', risponde Fiorello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog