Cerca

Milano: Pisapia, io penso alla mia squadra, Moratti pensi ai suoi fallimenti

Politica

Milano, 21 mag. (Adnkronos) - "Io penso alla mia squadra, lei pensi ai fallimenti dei suoi progetti e dei suoi impegni". Cosi' il candidato sindaco del centrosinistra Giuliano Pisapia replica al sindaco uscente di Milano Letizia Moratti che ha chiesto al suo avversario di indicare gli uomini che siederanno in giunta comunale in caso di vittoria al ballottaggio. "Prima bisogna vincere -spiega Pisapia durante un incontro con i cittadini al parco Trotter-, poi faremo la squadra. Io mi preoccupo gia' di come governare Milano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog