Cerca

Polizia: questore Firenze, piu' sicurezza con prossimita' e partecipazione

Cronaca

Firenze, 21 mag. - (Adnkronos) - ''Il motivo conduttore della celebrazione odierna ('C'e' piu' sicurezza, insieme') racchiude il concetto, per noi fondamentale, di vicinanza alla gente, ed indica con chiarezza quelli che sono i fattori indispensabili di una strategia vincente atta ad assicurare alla societa' il massimo risultato nel campo della sicurezza: prossimita' e partecipazione''. Lo ha detto il questore di Firenze, Francesco Zonno, nel corso della festa per il 159 anni della Polizia, nel capoluogo toscano.

''Oggi prossimita' - ha aggiunto il questore - vuol dire presenza incisiva nella realta' territoriale, politica, economica e sociale della comunita' presso la quale si e' chiamati ad operare ed impegno continuo ed incessante, che determini nel cittadino fiducia nell'istituzione Polizia. Una Polizia visibile, avvicinabile, amica, trasparente e diffusa sul territorio, che privilegia la prevenzione, e tutti i giorni produce grandi risultati che spesso passano inosservati perche' evitano che si compiano fatti contro la legge''.

Zonno ha ricordato come oggi ''si sta portando avanti la formula della sicurezza partecipata, che costituisce una profonda rivoluzione culturale a cui la Polizia di Stato sta gia' fattivamente contribuendo, e che coinvolge anche le altre istituzioni e le componenti a tutti i livelli della societa' civile, i rappresentanti delle circoscrizioni e delle categorie lavorative, le organizzazioni di Volontariato, e i cittadini''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400