Cerca

Napoli: Arcigay, da Giovanardi affermazioni strumentali a campagna elettorale

Politica

Roma, 21 mag. - (Adnkronos) - "Le affermazioni di Maurizio Sacconi e di Carlo Giovanardi, uno col putipu' e l'altro col triccheballacche, sono fatte per fare rumore ma chiaramente strumentali per una campagna per le amministrative che dal centro-destra e' povera di argomenti per larghe fasce della popolazione napoletana, disoccupati, giovani, donne, insieme a tante cittadine e cittadini e coppie omosessuali e transessuali". Lo ha dichiarato Fabrizio Sorbara, presidente dell'Arcigay di Napoli, in riferimento alle parole di Carlo Giovanardi che in un'intervista su You Tube ha espresso dei commenti sulle politiche a 'favore dei femminielli' che, a suo parere, il candidato a sindaco di Napoli Luigi de Magistris metterebbe in campo qualora eletto, e in riferimento a quanto dichiarato dal ministro del lavoro Maurizio Sacconi sempre sulle posizioni di de Magistris.

"Apprezziamo Luigi De Magistris - ha aggiunto Sorbara - che si e' espresso a favore dei matrimoni tra persone dello stesso sesso benche' da sindaco potrebbe molto poco su questo, e se le battute di Giovanardi non ci fanno ridere nemmeno piu', troviamo sconcertante che sia proprio il ministro del welfare, un ex-socialista, ad esternare posizioni ideologiche cosi' oscurantiste".

"Forse Sacconi sogna - dichiara Salvatore Simioli, avvocato, responsabile dello Sportello Diritti e Studi Giuridici dell'Arcigay di Napoli - per il dopo-Berlusconi di fare l'ayatollah in Iran, dove troverebbe chi apprezza idee come quelle che ha espresso. Ricordiamo al ministro che in Italia la Corte Costituzionale un anno fa ha riconosciuto che le coppie omosessuali rientrano tra le formazioni sociali meritevoli di riconoscimento giuridico (ex art. 2 della costituzione) e ha rinviato il Parlamento a discutere proposte di legge che estendano alle coppie omosessuali le stesse garanzie riconosciute alle coppie eterosessuali, in fondo basterebbe fare un copia e incolla dai codici di altri 18 stati dell'Unione Europa dove da decenni ci sono leggi in vigore".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giux2010

    21 Maggio 2011 - 21:09

    Giovanardi migliore figura farebbe se stesse zitto... ho ascoltato la sua intervista... dice cose senza logica ne senso. Con esternazioni del genere si fa il gioco dei comunisti... perchè si toglie credibilità alla destra. Non voterò mai una destra bigotta e pseudo-fascista, vorrei poter votare.... ma voglio una vera destra liberale! Non sti retrogadi.. mi sa che passerà parecchio tempo prima che eserciterò il diritto di voto:(

    Report

    Rispondi

blog