Cerca

Teramo: bimba lasciata in auto, espiantati gli organi (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "I reni sono stati prelevati dal dottor Federico Mocchegiani della Clinica Epatobiliare e dei Trapianti degli Ospedali Riuniti di Ancona, per il prelievo del cuore e' intervenuta una equipe chirurgica di Bergamo, per il fegato una equipe di Torino - prosegue la nota dell'ospedale - Ha seguito tutta l'operazione la dottoressa Francesca De Pace, coordinatore ospedaliero (Ospedali Riuniti di Ancona) per la donazione e i trapianti, in stretta collaborazione con il Nord Italla Transplant (Nit) di Milano per le ricerche necessarie e l'allocazione degli organi, con il Centro Regionale Trapianti (Crt) diretto da Duilio Testasecca e con il direttore medico Leonardo Incicchitti del presidio materno infantile Salesi".

Per le situazioni pediatriche, ricorda l'ospedale, la lista e' nazionale: il fegato della bimba "e' stato destinato a Torino, il cuore a Bergamo, mentre i reni a Roma. Al momento i trapianti sono in corso". "Nadia Storti, della Direzione Generale, ha seguito e coordinato tutta la situazione fin dall'arrivo della piccola al Salesi - conclude l'ospedale - Assieme a tutta la comunita' ospedaliera, e' vicina alla famiglia e in particolare modo ai genitori, che pur nel loro immenso dolore, hanno dato il consenso alla donazione degli organi della loro piccola Elena".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog