Cerca

Roma, tragico infortunio in cantiere metro: operaio cade in un pozzo e muore

Cronaca

Roma, 22 mag. (Adnkronos/Ign) - Infortunio mortale, questa mattina, nell'area del cantiere per la nuova metro di Roma, a piazza S. Emerenziana. Secondo la ricostruzione della polizia, intervenuta sul posto, un operaio di 48 anni è deceduto dopo essere caduto in un pozzo profondo circa 40 metri in cui dovrebbe esserci azoto liquido.

La vittima era un addetto alla gestione dell'impianto di azoto del cantiere della metro ed è precipitato nel pozzo per scendere in galleria.

Sul posto per il recupero del corpo sono intervenuti i vigili del fuoco. Sul caso indaga il commissariato di piazza Vescovio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog