Cerca

Napoli: Lettieri, non c'e' rischio di perdere le elezioni

Politica

Roma, 22 mag. - (Adnkronos) - ''Non credo ci sia il rischio di perdere elezioni. De Magistris ha preso il voto di protesta del Pd''. Lo sottolinea il candidato del Pdl al Comune di Napoli, Gianni Lettieri, parlando nel corso della trasmissione In mezz'ora su Rai Tre, che assicura: ''Faro' un'assessorato alla famiglia''.

Quanto ai rapporti con il coordinatore campano Nicola Cosentino, ha aggiunto: "E' il coordinatore regionale del Pdl, c'e' un giudizio in corso, aspettiamo che sia giudicato dai giudici. Io sono stato spinto ad accettare la candidatura da Gianni Letta, di cui mi onoro di essere amico. Cosentino ha chiesto il giudizio immediato e non si sottrae al giudizio come qualcun altro con l'immunita'''.

''Se Cosentino dovesse essere condannato -sostiene- lo condanneremo due volte, perche' un uomo pubblico non deve nascondere nulla e perche' e' condannato. La Costituzione dice che c'e' la presunzione d'innocenza, prima aspettiamo che lo condannino".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog