Cerca

Roma: deposito della ricettazione scoperto dalla polizia a Fidene

Cronaca

Roma, 22 mag. - (Adnkronos) - Erano destinate probabilmente alla vendita con il ''passaparola'' o a qualche occasionale mercatino allestito in fretta e furia, le merci che sono state sequestrate dagli agenti del commissariato Fidene - Serpentara diretto Paolo Volta. Gli agenti si sono insospettiti notando un giovane che alla vista della volante della Polizia, si e' precipitato all'interno di uno stabile in via della Bufalotta. Lo hanno seguito ed una volta all'interno, hanno individuato altre due persone che con due grosse valigie al seguito stavano cercando di allontanarsi da un'uscita secondaria.

I poliziotti li hanno bloccati immediatamente ed hanno scoperto che nelle valigie erano contenuti numerosi attrezzi per idraulica e falegnameria. Alcune decine di elettroutensili tra cui frullini, trapani, saldatrici, seghetti alternativi ed altre attrezzature utilizzate per la lavorazione dei metalli e dei legnami.

I tre fuggitivi, I.L., C.C. e C.V., tutti di nazionalita' rumena e di eta' compresa tra i 21 ed i 28 anni, non hanno saputo giustificare il possesso di quelle attrezzature e pertanto gli agenti le hanno sequestrate. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog