Cerca

Calabria: Federalberghi, creare agenzia regionale per promozione turistica (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Conosco tanti giovani -dice il presidente regionale di Federalberghi- che lavorano fuori in imprese internazionali. Ne ho incontrati molti nelle tavole rotonde che occupano posti di rilievo in organismi internazionali''. Addirittura sono calabresi due delle piu' esperte figure di promozione turistica della Campania. ''Di recente -prosegue Caminiti- le ho incontrate, sono due ragazze molto preparate e brave. Decidono le politiche del turismo di quella regione''.

L'anno scorso la stagione estiva e' stata un ''disastro'', secondo il presidente della Federalbeghi Calabria, Vittorio Caminiti, perche' ''mancava la programmazione dovuta in parte al ricambio dell'amministrazione regionale. La vecchia non aveva programmato nulla e la nuova si e' trovata senza una pianificazione''.

Quest'anno Federalberghi ''ha cercato di sensibilizzare l'amministrazione regionale perche' urge la promozione. E' impensabile che anche il 2011 passi in cavalleria. So -prosegue Caminiti- che c'e' molta buona volonta' da Scopelliti che vuole occuparsi personalmente del turismo, non a caso ha trattenuto a se' la delega. Mi sembra abbia le idee chiare e sta portando a conclusione tante iniziative per incrementare gli arrivi''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog