Cerca

Turismo: Sardegna punta su piccoli centri, approvato progetto 'I borghi d'eccellenza'

Economia

Cagliari, 22 mag. - (Adnkronos) - Per promuovere il turismo la Sardegna punta sui piccoli centri. La Giunta regionale , su proposta dell'assessore del Turismo Luigi Crisponi, preso atto del protocollo d'intesa sottoscritto il 24 giugno scorso dal ministro per il Turismo Michela Vittoria Brambilla e dal presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Vasco Errani, ha infatti approvato l'attuazione del progetto interregionale ''I borghi di eccellenza - identita', cultura e tradizioni'' per il quale la Regione Sardegna e' capofila di un partenariato che coinvolge anche Liguria e Molise.

''I borghi e i centri storici - afferma l'assessore Crisponi - rappresentano uno dei tratti distintivi del turismo isolano. Negli ultimi anni e' cresciuta l'importanza attribuita loro, da qui una specifica attenzione per la valorizzazione e la promozione di questa tipologia di offerta. Il progetto intende intercettare sul mercato turistico nazionale e internazionale un trend di viaggiatori sempre in continua crescita ed evoluzione, alla ricerca di nuove motivazioni di visite e soggiorno nelle localita' turistiche, specie quelle minori''.

Il progetto e' finalizzato allo sviluppo, alla valorizzazione e alla promozione del turismo in borghi (e nei loro centri storici), scelti quali tratti distintivi dell'identita' regionale. In Sardegna saranno coinvolti 8 centri che hanno seguito un percorso di valorizzazione turistica tale da conseguire prestigiosi riconoscimenti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog