Cerca

Milano: Alemanno, per vincere Moratti parli di grandi scelte da sicurezza a Expo

Politica

Roma, 23 mag. - (Adnkronos) - ''Si vince sul terreno delle grandi scelte: sicurezza, governo dei flussi migratori, politiche imprenditoriali: piu' si e' concreti, nel differenziarsi dalla sinistra piu' si e' credibili''. Lo dice il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, in un'intervista a 'il Giornale' parlando della sfida elettorale a Milano, tra il sindaco uscente Letizia Moratti e il candidato del centrosinistra Giuliano Pisapia.

Una rimonta della Moratti, sottolinea, ''e' possibile, ma solo se si riesce a mandare ai milanesi un messaggio chiaro: tra centrosinistra e centrodestra c'e' una differenza di fondo nella gestione dei problemi della citta'. Rutelli ha perso quando i romani si sono resi conto che su emergenze come sicurezza, immigrazione, campi nomadi la sinistra per sua tara ideologica buonista, non riusciva a dare risposte''.

Questo vale anche per Pisapia, aggiunge il sindaco di Roma. ''La sinistra che lui rappresenta - afferma - per esempio non e' in grado di gestire un evento come l'Expo, di amministrare una grande metropoli economica europea. E' questo il messaggio che bisogna far arrivare ai cittadini, saltando la mediazione dei giornali e lavorando sul territorio e dei blog, sulla rete, sui grandi social network''. ''Berlusconi deve partecipare alla campagna elettorale - aggiunge Alemanno in un'intervista a 'La Repubblica' - Ma la protagonista assoluta deve essere la Moratti. Che farebbe bene a presentare nei prossimi giorni una squadra di governo che dia un'immagine forte della futura amministrazione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog