Cerca

**Lavoro: Istat, in 2009-2010 mezzo mln occupati in meno, oltre meta' al sud**

Economia

Roma, 23 mag. - (Adnkronos) - In Italia l'impatto della crisi sull'occupazione ''e' stato pesante''. Nel biennio 2009-2010 gli occupati sono scesi di 532.000 unita', di cui piu' della meta' nel Mezzogiorno. I dati sono contenuti nel rapporto annuale dell'Istat 'La situazione del paese nel 2010'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog