Cerca

Cagliari: lettera minatoria a Fantola (Cd), solidarieta' Cappellacci

Cronaca

Cagliari, 23 mag. - (Adnkronos) - "Occorre un sforzo comune, al di la' dell'appartenenza partititca, affinche' la normale dialettica non subisca deviazioni e resti sul binario del confronto democratico." Lo ha dichiarato il presidente della Regione Sardegna Ugi Cappellacci, dopo aver appreso la notizia di un atto intimidatorio nei confronti del candidato alla carica di sindaco di Cagliari, Massimo Fantola.

"In vista del turno di ballottaggio esprimo l'auspicio che il dibattito sia concentrato su Cagliari, sui programmi, sulle aspettative, sulle preoccupazioni dei nostri cittadini e non venga turbato da un gesto stupido quanto scellerato. Sicuro che da entrambi gli schieramenti ci sara' un impegno responsabile in questa direzione, desidero esprimere a Massimo Fantola il mio piu' sincero sentimento di vicinanza e solidarieta'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog