Cerca

Cagliari: minacce a Fantola, solidarieta' vice capogruppo De Francisci (Pdl)

Cronaca

Cagliari, 23 mag. - (Adnkronos) - ''Cagliari non e' una citta' violenta e non e' abituata ad atti intimidatori come quello che ha subito Massimo Fantola. Il dibattito politico deve stare nell'ambito del rispetto reciproco delle parti e delle opinioni di tutti''. E' il commento del vice capogruppo del Pdl in Consiglio regionale della Sardegna Simona De Francisci alla lettera minatoria fatta trovare stamani nella sede elettorale di Massimo Fantola, candidato sindaco per il centrodestra.

Nel condannare ''fermamente questi atti di violenza, ed esprimere la mia solidarieta' ad un uomo i cui toni non sono mai andati sopra le righe, e che non merita questo, mi auguro per il bene della citta' che il confronto democratico e sui programmi prevalga sulle logiche violente con non appartengono alla cultura politica dei cagliaritani''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog