Cerca

Mafia: Maroni, rendere obbligatori meccanismi selezione politici

Cronaca

Palermo 23 mag.- (Adnkronos) - "Abbiamo intensificato il controllo a posteriori nei confronti degli Enti Locali. Abbiamo sciolto 35 comuni per le infiltrazioni della criminalita' organizzata, ma bisogna prevenire". Lo ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni, dall'aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo. "La commissione antimafia - ha aggiunto - ha scritto un codice deontologico per i partiti. Penso che debba essere tradotto in legge per rendere obbligatori certi meccanismi di selezione ed evitare che nelle grandi citta' cosi' come nei piccoli comuni possa entrare qualcuno non per fare il bene del cittadino ma gli interessi di qualche mafioso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog