Cerca

Milano: attesa in Procura per informativa Digos su aggressioni Pdl-Pisapia

Cronaca

Milano, 23 mag. - (Adnkronos) - Nei prossimi giorni saranno depositate in Procura a Milano le informative della Digos sulle presunte aggressioni ai danni di simpatizzanti del centrosinistra e del Pdl nell'ambito della campagna elettorale milanese che vede contapposti il sindaco uscente Letizia Moratti e il candidato del centrosinistra Giuliano Pisapia. A partire da sabato sono diversi gli episodi che hanno visto protagonisti simpatizzanti dei due 'fronti' elettorali in via Osoppo sarebbe stata aggredita la madre dell'assessore Rizzi, mentre secondo Pisapia un suo sostenitore sarebbe stato aggredito.

In Cordusio, invece, sarebbe stato aggredito un ragazzo che stava facendo volantitaggio a favore del candidato del centrosinistra, solo ieri infine in piazza Frattini, secondo il Pdl, sarebbe stata aggredita un'anziana sostenitrice del centrodestra. Episodi su cui indaga la Digos, mentre sull'aggressione di piazza Frattini sono al lavoro i carabinieri. La Procura potrebbe aprire un'inchiesta sugli episodi che stanno infiammando la campagna elettorale di Milano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog