Cerca

Mafia: Grasso, pentiti e intercettazioni fondamentali per combatterla (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Certo, ha sottolineato Grasso, sono strumenti da utilizzare con criterio. ''Il pentito -ha detto- e' come un bisturi: nelle mani di un esperto puo' dare la vita ma nelle mani di un inesperto puo' portare la morte''.

Secondo Grasso, inoltre, per colpire la mafia bisogna colpire anche le relazioni esterne, quell''area grigia'' su cui si appoggiano per far fruttare i propri beni e bisogna che i giovani non debbano piu' rivolgersi alla mafia per trovare lavoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog