Cerca

Amministrative: Montezemolo, neostatalismo invadente invece di politica liberale

Politica

Milano, 23 mag. - (Adnkronos) - Da "moderato" cosi' come lo e' la stragrande maggioranza degli italiani, vorrebbe sentire "parlare di problemi veri" e soprattutto una "politica liberale, che dia spazio al mercato, al merito. Invece si assiste a un neostatalismo invadente". Lo evidenzia I'll presidente di Ferrari, Luca di Montezemolo, a margine dell'assemblea annuale di Assobiotech, a chi gli domanda un commento sulla campagna elettorale. Di Milano, dice, "non parlo, perche' non voto qui".

"Credo che la stragrande maggioranza degli italiani siano persone serie e soprattutto moderate. Anche io faccio parte dei moderati. E vorremmo sentire - sottolinea Montezemolo - parlare dei problemi veri, che riguardano l'economia, la crescita, ma anche le questioni sociali, chi ha piu' bisogno. Quindi la solidarieta', i giovani, il lavoro. Rendere questo nostro paese meno complicato e piu' attraente".

"Invece - evidenzia - vedo che ci sarebbe tanto da fare in termini di una politica liberale, che dia spazio al mercato, al merito. All'opposto assistiamo a un neostatalismo invadente".

"Il neostatalismo - insiste il numero uno di Ferrari - che si sta creando in Italia e' all'opposto della rivoluzione liberale tante volte annunciata. Ci sarebbero tante cose da fare per una politica popolare, liberale e attenta ai problemi della gente".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • robertocabrera

    26 Maggio 2011 - 14:02

    Montezemolo evade il fisco per milioni, poi si scaglia contro i piccoli evasori italiani , diventando il Tragico Giullare d'Italia (Futura). "The  son of Gianni Agnelli" per gli americani, figlio di m. ignota per gli italiani. La vera madre del Montezemolo e’ Sarah Churchill, figlia di Winston Churchill e Lady Clementyne, "suicidata" a Parigi nel 1982, folle, drogata e alcolizzata dava solo piu' fastidio. Queste nobili ascendenze gli farebbero onore, peccato se ne freghi ignobilmente della madre assassinata. Le prove? Il Montezemolo chiamo' Clementina, come la "nonna" Lady Clementyne -un nome raro e ridicolo in Italia, come “Bernarda” o “Melodia” comuni invece nei paesi anglosassoni, la figlia avuta da Barbara Parodi Delfino, (BPD esplosivi) che riforniva alla Fiat-Valsella spa gli esplosivi per bombe a grappolo e bombe giocattolo (proibite) per i bambini dei paesi in guerra, 150 milioni di bombe vendute, il piu' colossale segreto affare Fiat del secolo. Fabrizio Romano Editore

    Report

    Rispondi

blog