Cerca

Industria: Acimit, nel primo trimestre ordini macchine tessili +42%

Economia

Milano, 23 mag. (Adnkronos) - Gli ordini di macchine tessili prodotte in Italia registrano una crescita del 42 % nel primo trimestre 2011, rispetto all'anno precedente. Lo rende noto Acimit, Associazione di costruttori italiani di macchinario per l'industria tessile, in un rapporto che conferma la ripresa del settore, iniziata nel 2010.

La crescita del settore viene evidenziata dal valore dell'indice degli ordini, che nel periodo gennaio-marzo 2011 si e' alzato del 42% rispetto al trimestre precedente. Il rialzo riguarda sia il mercato interno, sia quello estero. Il confronto con l'ultimo trimestre del 2010 mostra un incremento del 33% degli ordini interni e del 10% di quelli esteri. Situazione positiva anche per quanto riguarda il lavoro: gli ordini in portafoglio al 30 marzo 2011 assicurano commesse per i prossimi 5 mesi.

I dati raccolti da Acimit rilevano pero' che, nonostante il consolidamento del primo trimestre 2011, i costruttori italiani restano cauti nel prevedere un ulteriore incremento dei livelli di raccolta fin qui raggiunti. Infatti la maggioranza delle imprese ritiene che, nel secondo trimestre 2011, si registrera' una raccolta ordini stabile, rispetto ai tre mesi precedenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog