Cerca

Ice: con 17 aziende italiane alla Metallurgy Litmash Russia 2011

Altro

Roma, 23 mag.(Adnkronos) - L'Ice, in collaborazione con l'Associazione Italiana Fornitori Macchine e Prodotti per Fonderia (Amafond), accompagna 17 aziende italiane leader del settore macchine per fonderia e metallurgia alla Metallurgy Litmash, principale manifestazione fieristica del comparto per il mercato russo e i Paesi dell'area CSI, che s'inaugura oggi e rimarra' aperta fino al 26 maggio. E' quanto si legge in una nota.

''La concomitanza con Wire Russia - dice il Presidente dell'Ice, Umberto Vattani - rendera' la manifestazione piu' significativa sotto il profilo quali-quantitativo e contribuira' ad accrescere la presenza di operatori del settore della meccanica. Il parco macchine russo nel comparto delle fonderie e' composto da circa 140.000 unita', di cui l'80% in esercizio da oltre 15 anni, con tecnologie obsolete ed alti costi di gestione, meno del 25% e' rappresentato da macchinari di importazione e il restante di produzione locale".

"Le esigenze di ammodernamento dell'industria locale e i margini di assorbimento del mercato - conclude - sono molto promettenti. Per questo motivo molte fabbriche russe hanno avviato nel corso degli anni consistenti programmi di rinnovamento tecnologico grazie alle importazioni di macchinari dall'estero''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog