Cerca

Moda: Marly's sbarca in Cina, 32 negozi entro 2014

Economia

Milano, 23 mag. - (Adnkronos) - Marly's ha sottoscritto un contratto di distribuzione per l'intera Cina con Austen Company di Shanghai, societa' presente in oltre centocinquanta citta' con piu' di duecentocinquanta tra clienti e distributori. "L'accordo - precisa Paolo Bastianello, presidente di Marly's - prevede l'apertura di trentadue punti vendita dal 2011 al 2014, nei quali saranno presenti le collezioni Marly's, Marly's 1981 e Kathleen Madden. Per Marly's, classico esempio di piccola/media Azienda da oltre 40 anni presente nella moda italiana, e' una grande occasione che, sicuramente, dal 2012 consentira' di aumentare sensibilmente i volumi di vendita".

Marly's nel 2010 ha realizzato un fatturato di circa 16 milioni di euro, ha 70 dipendenti e negozi monomarca, in proprieta' ed in franchising, a Mosca, Madrid, Riga, Venezia, Bolzano, Grado, Abano Terme, Sirmione ed Arzignano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog