Cerca

Governo: Viale, ministero anche in Piemonte? Cota pensa solo alla Lega

Politica

Torino, 23 mag. - (Adnkronos) - ''Se deve attaccarsi a un ministero vuol dire che in Piemonte ha fallito''.Cosi', in una nota, Silvio Viale, neo consigliere comunale di Torino, commenta le dichiarazioni del governatore del Piemonte, Roberto Cota, che in un'intervista ha rilanciato la richiesta di un ministero anche in Piemonte, dell'Industria o del Lavoro.

''Roberto Cota - prosegue Viale - dimostra di non essere affatto interessato a criteri di efficienza, ma di pensare solo alle Lega e a Bossi. Il loro e' un federalismo pataccaro fatto di folclore e provocazioni. Se Cota fosse davvero convinto della richiesta di un ministero a Torino dovrebbe dare l'esempio decentrando le sedi dei suoi assessorati in Piemonte, magari decentrando un assessorato a Novara''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog