Cerca

Immigrati: Puppato (Pd), Zaia non lasci il Veneto in mano agli estremisti (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Zaia - conclude la capogruppo del Pd a palazzo Ferro-Fini - e' un presidente in crisi profonda e, consapevole di questo, credo non abbia senso infierire ma dare semmai una mano per trovare una via d'uscita".

"Il presidente - conclude - torni innanzitutto dal suo esilio e garantisca a tutti i veneti, anche a quelli che non lo hanno votato, una guida autorevole per questa Regione. Ma se non avra' la forza necessaria per sconfiggere i falchi che lo stanno assediando, Zaia ne prenda atto e lasci al Veneto la liberta' di scegliersi un presidente libero di agire responsabilmente''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog