Cerca

Terni: picchiano mamma e nonna per soldi e droga, 2 arresti

Cronaca

Terni, 23 mag. - (Adnkronos) - Due uomini sono stati arrestati dai carabinieri di Terni per aver picchiato dei loro familiari per farsi dare soldi. Il primo caso e' avvenuto a San Gemini. Sabato mattina i carabinieri della stazione locale sono stati chiamati a intervenire da una donna ultraottantenne. La signora era stata appena picchiata, per l'ennesima volta, dal nipote, un pregiudicato 34enne di San Gemini. Quando sono arrivati sul posto, i militari sono stati a loro volta aggrediti dall'uomo, che si e' scagliato contro di loro, prima di essere bloccato e arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Da quanto emerso, il 34enne in piu' occasioni aveva minacciato e percosso la nonna convivente per farsi consegnare del danaro. All'ennesimo episodio pero' la donna ha deciso di denunciarlo chiamando i carabinieri.

Sempre sabato, ma a Terni, i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip per i reati di maltrattamenti in famiglia ed estorsione ai danni di F.G., un 40enne pluripregiudicato ternano. Dalle indagini condotte dai carabinieri era emerso che l'uomo, gia' arrestato nel 2010 per fatti simili, aveva posto in essere, nel tempo, vari atti di violenza sia fisica che morale nei confronti della madre, danneggiando arredi o usando violenza fisica contro di lei, arrivando a minacciarla di morte, ogni qualvolta avesse bisogno di denaro, quasi sempre per acquistare droga.

Il 40enne inoltre non esitava a minacciare anche suo padre, ottantenne invalido. L'accusa e' stata supportata dai numerosi verbali dei carabinieri di volta in volta intervenuti in occasione delle numerose liti, constatando lo stato dei luoghi, nonche' i referti medici presentati dalla madre che comprovano le lesioni ricevute in piu' occasioni. Da qui il pm ha inoltrato la richiesta al gip, che ha fatto scattare le manette.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog