Cerca

Caso Mills: processo slitta al 18 giugno

Cronaca

Milano, 23 mag. (Adnkronos) - E' stato rinviato al 18 giugno il processo Mills che vede imputato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La data e' stata scelta al termine di un 'confronto' tra accusa, difesa e giudici che si e' concluso solo nel pomeriggio. Nella prossima udienza dovra' testimoniare l'armatore napoletano Diego Attanasio che lavora in Nabibia, in caso di impedimento la sua testimonianza slittera' al 20 giugno. La sua testimonianza era attesa per oggi, ma per motivi di salute e' stata posticipata. Proprio la sua assenza ha costretto i giudici a scegliere una nuova data di udienza. Solo dopo 4 ore di discussione si e' deciso per il prossimo 18 giugno.

Nicolo' Ghedini, legale del premier, ha sottolineato la difficolta' di trovare una data utile per recuperare l'udienza di oggi. "E' una situazione un po' complessa da gestire -ha spiegato- Auspicavamo che il calendario restasse uguale perche' abbiamo 4 processi in simultanea e non tuttti hanno la stessa esigenza". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog