Cerca

Bologna: si fece annullare 45 multe, bomber Di Vaio indagato per falso (3)

Cronaca

(Adnkronos) - L'inchiesta sull'uso improprio dei pass per disabili e' partita dopo che era stata fermata una donna che aveva un tagliando che poi si scopri' che aveva comprato per 250 euro da un dipendente della cooperativa che ha in appalto la procedura di rilascio per conto di Atc, l'azienda di trasporto pubblico. E come lei anche un'altra persona aveva fatto quell'acquisto.

E per questo sono indagate quattro persone: i due automobilisti ''pizzicati'' con i falsi pass, il dipendente della cooperativa che li ha venduti e una dipendente di Atc che potendo accedere al sistema dei pass si era intestata alcuni permessi temporanei per accedere in centro. I permessi auto per handicap a Bologna sono 9.000 e ad ognuno possono essere associate fino a 10 targhe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog