Cerca

Comunali: Giro (Pdl), da Gasbarra vecchia politica di slogan

Politica

Roma, 23 mag. - (Adnkronos) - ''L'appello di Enrico Gasbarra si distingue per la sua straordinaria evanescenza politica. Nessun accenno a qualche possibile soluzione ai problemi concreti dei nostri territori di Roma e del Lazio e alle sfide sul tappeto. Solo la vecchia politica degli slogan e delle parole d'ordine indirizzate agli amici di partito". Lo dichiara in una nota il sottosegretario ai Beni e alle Attivita' Culturali, Francesco Giro.

"Frequentando le aule parlamentari - prosegue Giro - Gasbarra e' stato contaminato dal rito delle mozioni di sfiducia tutte regolarmente bocciate in parlamento e ora ci prova al Comune e ala Regione ma il risultato sara' sempre lo stesso, quello di una opposizione di sinistra lontana dalla gente, spaccata al suo interno da lotte intestine, senza idee e senza proposte che si trincera dietro la vecchia politica degli appelli alla piazza democratica, come la chiama lo stesso Gasbarra".

"Se questo appello di Gasbarra voleva essere il suo esordio come possibile candidato a sindaco di Roma, credo che non vi fosse modo peggiore e piu' stanti'o per farlo", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog