Cerca

Firenze: Citta' del Vino a 'Ruralia' per grandi e bambini

Cronaca

Firenze, 23 mag. - (Adnkronos) - Alla scoperta del mondo del vino con mamma e papa': perche' si piantano le rose nei vigneti? Come avviene la fermentazione? Come si degusta un vino, e, soprattutto chi e' nato prima? Il vino o la birra? A ''Ruralia 2011'', la festa del mondo rurale e dell'agricoltura, il 28 e 29 maggio a Villa Demidoff a Pratolino (Firenze), e' di scena il ''Tirabuscio''', l'eno-laboratorio promosso dalle Citta' del Vino e dedicato a tutta la famiglia, dove mentre gli adulti degustano e assaggiano i vini, i bambini soddisfano la loro curiosita' e scoprono cosa c'e' dietro una bottiglia. E poi, tutti insieme, si fa pratica dei mestieri di campagna e del lavoro in agricoltura, e di come si producono miele, olio, latte e formaggio alla ''Fattoria degli Studenti'' (info: www.terredelvino.net).

Grazie all'eno-laboratorio delle Citta' del Vino - l'associazione dei comuni a piu' alta vocazione vitivinicola d'Italia - il mondo del vino sara' alla portata non solo degli eno-appassionati gia' grandi, ma anche di quelli che saranno i consumatori di domani: i bambini. A soddisfare la curiosita' dei piu' piccoli ci sara' Filippo Bartolotta, giornalista e degustatore globe trotter, che condurra' le degustazioni ''educative'', dove gli adulti che assaggeranno i vini di tutto il territorio di Firenze, saranno affiancati dai loro piccoli, che verranno coinvolti in laboratori ad hoc per rispondere a tutte quelle curiose domande che girano intorno al mondo del vino.

E a ''Ruralia 2011'' ci sara' anche ''La Fattoria degli Studenti'', il progetto delle Citta' del Vino per educare e avvicinare i giovani al mondo rurale, alla storia, alle tradizioni, alla cultura e ai sapori dei prodotti della terra in cui vivono, che fa parte del programma nazionale ''Scuola in Fattoria'' della Cia-Conferdeazione Italiana Agricoltori e che coinvolge le Scuole Primarie e Secondarie di I Grado di Siena e della sua provincia: nel Parco Mediceo di Villa Demidoff, i bambini potranno scoprire, attraverso laboratori e presentazioni, la campagna e il gusto di prodotti agricoli come miele, olio, formaggi e latte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog