Cerca

Firenze: Istituto Calamandrei di Sesto Fiorentino vince selezione Confindustria

Cronaca

Firenze, 23 mag. - (Adnkronos) - Un Hi-Book per alleggerire gli studenti dal peso degli zaini scolastici: in pratica libri, quaderni e diario tutto in un leggero quaderno elettronico. Questa e' l'idea imprenditoriale fiorentina che partecipera' alle selezioni nazionali di Latuaideadimpresa, la competizione fra istituti secondari superiori italiani. E' infatti, il progetto dei ragazzi dell'Istituto Tecnico Calamandrei di Sesto Fiorentino il vincitore della selezione fiorentina del concorso indetto da Sistemi Formativi di Confindustria in collaborazione con Confindustria nazionale e Confindustria Firenze, finalizzato a stimolare l'autoimprenditorialita' nei giovani.

L'idea imprenditoriale degli studenti del Calamandrei partecipera' il prossimo 9 giugno alla finale nazionale del concorso, ma intanto un premio lo ha gia' vinto: quello messo a disposizione da Emall.it (un buono per l'acquisto di materiale informatico per ciascuno dei dieci ragazzi che hanno partecipato al progetto) che insieme a Jumboffice, Alpha.c, Nomination, C.A.R. Fiat hanno premiato i primi tre classificati della selezione fiorentina, che si e' svolta questa mattina nella sede di Confindustria Firenze.

Il secondo istituto classificato e' l'Iti Meucci di Firenze, con un progetto di azienda metalmeccanica. Il terzo classificato l'Itis Leonardo da Vinci, con un progetto di impresa grafica multiservizi per le scuole. Erano cinque in tutto gli istituti fiorentini che hanno partecipato alla competizione (oltre ai primi tre classificati anche gli istituti Isis Vasari di Figline Valdarno e Itc Volta di Bagno a Ripoli). I progetti pubblicati sul sito www.latuaideadimpresa.it sono stati votati on line dagli imprenditori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog