Cerca

Borsa: europee proseguono in calo con Ws, Ftse Mib -3,11%

Finanza

Milano, 23 mag. (Adnkronos) - Le principali Borse europee proseguono in forte calo dopo l'avvio negativo di Wall Street, dove il Dow cede l'1,05 a 12.380 e il Nasdaq l'1,82% a 2.752. La peggiore e' Milano, dove lo stacco dei dividendi da parte di molte societa' quotate (25 sulle 40 del Ftse Mib) pesa negativamente per quasi due punti percentuali. Ftse Mib 20.576,90 (-3,11%) e All Share 21.344,72 (-3%). Le incertezze sulla crisi del debito sovrano, con il taglio dell'outlook sul rating della Repubblica Italiana da parte di Standard Poor's, si fanno sentire sui mercati al di qua e al di la' dell'Atlantico, con vendite diffuse. Cedono anche Francoforte (-1,97%), Parigi (-1,88%), Londra (-1,65%), Amsterdam (1-,60%), Bruxelles (-1,65%), Zurigo (-1,38%). A Wall Street, riporta l'agenzia Xinhua, gli investitori temono che la crisi del debito possa riguardare altri Paesi, oltre alla Grecia e al Portogallo, dopo la revisione al ribasso dell'outlook sul debito italiano e dopo che Fitch ha rivisto al ribasso i rating sul debito greco. Gli operatori temono anche che l'economia Usa possa rallentare, per effetto di pressioni inflazionistiche e del mercato del lavoro debole.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog