Cerca

Roma: De Palo a tavola con bambini a scuola per sottolineare valore cibo

Cronaca

Roma, 23 mag. - (Adnkronos) - Sedanini con la mollica e tiella silana. Domani si mangia calabrese nelle mense delle scuole comunali di Roma Capitale e l'Assessore alla Famiglia, all'Educazione e ai Giovani, Gianluigi De Palo, per l'occasione, si siedera' a tavola con 180 bambini della scuola Francesco Crispi, la stessa che lui frequento' alle elementari.

"La ristorazione scolastica e' uno dei nostri piatti forti - dichiara l'Assessore Gianluigi De Palo - un'eccellenza apprezzata in tutta Europa, sia perche' basata sulla qualita' e genuinita' della cucina italiana, che i bambini stanno imparando a conoscere in lungo e largo anche grazie ai menu' regionali proposti una volta al mese, come quello di domani, sia perche' curata in ogni minimo dettaglio grazie alla professionalita' di tutti coloro che contribuiscono a servire circa 21 milioni di pasti all'anno".

Ogni giorno infatti, vengono preparati 144 mila pasti, colazioni e merende, e garantite circa 12 mila diete speciali per patologie, allergie, intolleranze e motivi etico-religiosi. Basti pensare che solo nel turno di domani delle 13.30 alla Francesco Crispi, verranno servite 9 diete speciali, di cui 3 per motivi religiosi.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog