Cerca

Iran: tensioni Ahmadinejad-Khamenei, un milione pronti a marciare per presidente

Esteri

Teheran, 23 mag. - (Adnkronos/Aki) - Il sito di informazioni vicino a Mahmoud Ahmadinejad ha annunciato che i cittadini di Teheran scenderanno presto per le strade della capitale in segno di sostengo al presidente e contro le politiche intimidatorie adottate dal fronte sostenitore della Guida Suprema Ali Khamenei. Stando al sito 'Digarban' sarebbero almeno un milione le persone pronte a manifestare da giugno.

Le tensioni tra l'ayatollah Khamenei e il presidente Ahmadinejad sono in continuo aumento. Nelle ultime settimane diversi uomini vicini al presidente sono stati arrestati su ordine della magistratura, organo costituzionale vicino alla Guida Suprema, mentre Ahmadinejad sta tentando di licenziare tutti i ministri vicini a Khamenei, creando un governo accentrato e fedelissimo alla sua stessa persona. Oggi alcuni siti d'informazione sostenitori di Ahmadinejad sono stati oscurati dalle forze dell'intelligence iraniana vicine alla Guida spirituale.

Sono ormai settimane che i siti d'informazione pro-Ahmadinejad annunciano di voler organizzare una manifestazione nazionale a sostegno del presidente, suscitando dure critiche del fronte ultraconservatore vicino a Khamenei, che a sua volta accusa gli uomini del presidente di essere 'deviati' e quindi di non essere non piu' adeguati a svolgere il loro ruolo all'interno dell'esecutivo nella Repubblica islamica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog