Cerca

Firenze: attacco sede Pdl, per Rossi e' 'un fatto gravissimo'

Cronaca

Firenze, 23 mag. - (Adnkronos) - ''L'assalto degli anarchici alla sede del Pdl di via Spartaco Lavagnini e' un fatto gravissimo. Merita una condanna immediata ed assoluta. Voglio esprimere tutta la mia solidarieta' al coordinatore fiorentino del partito, Gabriele Toccafondi, insieme alla forte preoccupazione per un episodio che ci riporta indietro di molti anni, a una stagione di tensioni e violenze che speravamo tramontata''. E' quanto ha affermato il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, condannando l'episodio avvenuto sabato a Firenze.

''Purtroppo - ha aggiunto Rossi - non e' il primo episodio di intolleranza che si registra negli ultimi mesi in Toscana, a dimostrazione che, mentre la violenza politica non ha colore ne' alibi, l'impegno per l'affermazione dei valori della democrazia non puo' mai darsi per concluso. Sono certo che le forze dell'ordine e la magistratura sapranno individuare e colpire in modo rapido ed esemplare gli autori di questo attacco, cosi' come invito tutte le forze politiche a mobilitarsi per quanto accaduto ieri a Firenze. E' il segnale di un clima sociale preoccupante, rispetto al quale e' nostro compito fermare subito ogni possibile deriva violenta''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog