Cerca

Contratti: Torino, Fiom vince ricorso alla 2A di Santena

Economia

Torino, 23 mag. - (Adnkronos) - Il tribunale di Torino, in seguito a un ricorso presentato dalla Fiom alla 2A, azienda di Santena di proprieta' che occupa circa 60 dipendenti, ha confermato la validita' del contratto nazionale del 2008, l'ultimo firmato da tutti i sindacati e approvato dal voto dei lavoratori, con l'obbligo per l'azienda ad applicarlo a tutti gli iscritti della Fiom (circa un terzo dei lavoratori presenti in azienda) e a tutti i lavoratori che ne facessero richiesta. Lo rende noto la Fiom.

''Questo giudizio conferma e rafforza gli orientamenti gia' tracciati da precedenti sentenze e conferma la validita' del contratto unitario del 2008 - commenta il segretario provinciale dei metalmeccanici della Cgil torinese, Federico Bellono - allo stesso tempo emerge con chiarezza la necessita' di definire un sistema di regole che dia certezza ai lavoratori e anche alle imprese per quanto riguarda il contratto nazionale''.

''Non a caso - aggiunge Bellono - nelle scorse settimane abbiamo deciso, a livello nazionale e locale, di non depositare nuovi ricorsi, chiedendo a Federmeccanica la disponibilita' ad aprire un confronto sulle regole tanto piu' che siamo alla vigilia della presentazione, anche come Fiom, della piattaforma per il nuovo contratto nazionale dei metalmeccanici'', conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog