Cerca

Milano: Podesta', spero si passi a confronto civile su programmi

Politica

Milano, 23 mag. - (Adnkronos) - "Auspico che la stretta di mano odierna tra il sindaco Letizia Moratti e Giuliano Pisapia sancisca il passaggio dal clima troppo teso vissuto in questi ultimi giorni a un'atmosfera tanto serena da favorire il civile confronto delle idee e dei programmi". Lo dichiara il presidente della Provincia di Milano, Guido Podesta'.

Per Podesta' "e' importante in questa delicatissima fase che sia le Istituzioni sia gli schieramenti impegnati nel ballottaggio dimostrino forte coesione nel condannare ogni atto di violenza politica. Qualsiasi gesto prevaricatore della liberta' e' di per se' inqualificabile".

"Lo e' ancor di piu', per esempio - continua Podesta' - quando colpisce in modo vile una signora di 65 anni, com'e' capitato all'amica Francesca Rizzi cui, proprio ieri, ho nuovamente manifestato la mia amicizia e solidarieta'. E' bene, insomma, che tutti comprendano che e' necessario abbassare i toni per non lasciare spazio alle ali estreme, certamente minoritarie ma non per questo meno pericolose".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog