Cerca

Farmacap: Santori (Pdl), assurde e ipocrite accuse centrosinistra

Cronaca

Roma, 23 mag. - (Adnkronos) - "E' assurdo che il centrosinistra denunci il disastro economico della Farmacap, quando per anni ha consentito che l'azienda venisse gestita con artifizi contabili molto discutibili, senza mai sostenere un piano di rilancio che potesse far diventare l'azienda il fiore all'occhiello di questa amministrazione". E' quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere Pdl di Roma Capitale.

"E' necessario a questo punto fare immediata chiarezza e segnare un punto di discontinuita' rispetto al passato - prosegue - a una gestione amministrativa che e' completamente identica a quella voluta dal centrosinistra negli anni. Rimango, inoltre, in attesa di capire se il Campidoglio intende avviare un'indagine contabile amministrativa e di legittimita' sulla relazione che ha unito negli anni, e continua a unire, Farmacap- Asl Roma D e la societa' Hc Litorale, legate tra di loro da un intreccio di nomine di consulenti e amministratori".

"Fino a quando non verranno definiti certi aspetti, e non si segnera' un cambio di gestione rispetto al passato, in primis sottoscrivendo un contratto di servizio, non si verra' a creare una base per un equilibrio di bilancio per un naturale sviluppo economico dell'azienda. E' necessario, dunque, rilanciare una volta per tutte questo pubblico servizio del settore farmaceutico indispensabile per tanti cittadini, e accantonare le pretestuose e ipocrite accuse di chi e' stato responsabile di questo disastro", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog