Cerca

Mafia: Palermo, scritta inneggiante Cosa nostra su finestrino pullman

Cronaca

Palermo, 23 mag. - (Adnkronos) - Una scritta inneggiante a Cosa nostra e' stata trovata sul finestrino di un pullman a piazza Magione, a Palermo. Ignoti hanno scritto con vernice spray "Forza mafia" sui vetri di un autobus di una ditta privata utilizzato dagli studenti in occasione delle celebrazioni per il 19esimo anniversario della strage di Capaci, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta. A bordo del mezzo per tutto il giorno i piccoli alunni hanno tenuto dibattiti e confronti sui temi della legalita'.

Intorno alle 18, secondo quanto ricostruito dalla Polizia, che indaga sulla vicenda, un 15enne ha rotto un vetro del bus. Immediatamente fermato dagli agenti e condotto in commissariato, e' stato denunciato per danneggiamento. Non e' chiaro se sia stato il ragazzino a tracciare la scritta inneggiante a Cosa nostra sul finestrino. Il quartiere Kalsa, dove si trova piazza Magione, e' lo stesso dove da piccoli giocavano a pallone i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog