Cerca

Tav: notte di tensione in Val di Susa

Cronaca

Torino, 24 mag. (Adnkronos) - E' stata una notte di tensione in Valle di Susa dove si e' tentato di installare il cantiere della linea ferroviara della Torino-Lione. Ma l'opposizione dei No Tav ha fatto desistere le forze dell'ordine da effettuare il blitz. Dalle 23 di ieri sera infatti, alcuni camion hanno tentato di raggiungere l'area di Chiomonte dove deve sorgere il cantiere per il tunnel esplorativo della Maddalena ma i circa duecento manifestanti che da giorni presidiano il territorio lo hanno impedito sbarrando la strada con tronchi d'albero, tubi e altre barricate.

I manifestanti sono sempre stati controllati a distanza da polizia e carabinieri. La tensione e' salita quando i camion, bloccati, hanno iniziato a scaricare il materiale sul viadotto: alcuni No Tav hanno cominciato a lanciare sassi verso i camion ma senza conseguenze. A quel punto le forze dell'ordine hanno deciso di interrompere le operazioni. Oggi dovrebbe esserci un vertice in prefettura per decidere come muoversi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog