Cerca

Fincantieri: in piazza lavoratori Sestri, tagli inaccettabili

Economia

Roma, 24 mag. (Adnkronos) - Sono scesi in piazza questa mattina a Genova i lavoratori dello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente per protestare contro la chiusura dello stabilimento prevista dal nuovo piano industriale presentato da Fincantieri. Circa 700 dipendenti del gruppo sono partiti dal cantiere di Sestri diretti verso la Prefettura del capoluogo ligure con l'obiettivo di chiedere un incontro al governo.

"Fincantieri -dice il segretario generale della Uilm di Genova, Antonio Apa- deve fare un passo indietro perche' e' inaccettabile una operazione, come quella che ci e' stata presentata ieri dall'azienda, che prevede un drastico ridimensionamento di una eccellenza industriale nel mondo quale e' la cantieristica italiana". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog