Cerca

Crisi economica: Corte Conti, perdita permanente Pil a 160 mld nel 2013

Economia

Roma, 24 mag. (Adnkronos) - La grande recessione del 2008-2009 portera' a una perdita permanente del Pil a fine 2010 di 140 miliardi che e' prevista crescere a 160 miliardi nel 2013. Le stime sono contenute nel Rapporto 2011 della Corte dei Conti sul coordinamento della finanza pubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog