Cerca

Reggio Emilia: ai domiciliari dal balcone spara a ladri con pistola clandestina (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Scoperti pero' dalle persone che abitano nell'abitazione, hanno cercato di allontanarsi. Secondo quanto riferito dal ferito, in quel momento ha sentito almeno tre o quattro colpi di arma da fuoco, uno dei quali lo ha colpito nella parte posteriore del ginocchio della gamba sinistra.

Dagli accertamenti dei carabinieri nell'abitazione finita nel mirino dei ladri, e' emerso che nessuno dei residenti risultava munito di autorizzazione a detenere armi.

Nell'appartamento e' stata pero' trovata una pistola e il 40enne, ai domiciliari, ne ha ammesso il possesso. Nel corso delle indagini sono state trovate anche altre cartucce e le armi sono state sequestrate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400